Torna il Trofeo “Francesco Corbucci” per l’ottava edizione

UMBERTIDE – Torna domani, domenica 10 maggio, l’ottava edizione del «Trofeo Francesco Corbucci», gara di caccia pratica senza abbattimento su selvaggina liberata che si svolge nel campo di addestramento per cani da ferma in Località Migianella di Umbertide. Si tratta di una gara cinofila su selvaggina liberata con cani da ferma divisa in due categorie, una per soli cacciatori e una per semi-cinofili. La manifestazione è intitolata a Francesco Corbucci, il ragazzo scomparso all’età di 28 anni in un incidente stradale, grande appassionato di caccia. A suo ricordo gli amici, i genitori Sergio e Pia e la Federcaccia organizzano ogni anno alcune iniziative nel campo intitolato a suo nome. La gara, è promossa dal Comitato di gestione del campo assieme alla locale sezione Federazione Italiana della Caccia.  La manifestazione, giunta all’VIII edizione si è radicata tra gli appassionati del settore fino a raggiungere un numero di partecipanti considerevole (l’anno scorso si erano sfidato oltre 60 appassionati di cani da ferma). Dopo la gara il comitato di organizzazione offrirà un momento conviviale.