Tanti gli appuntamenti per il weekend tifernate

CITTA’ DI CASTELLO – Numerose le iniziative nel cartellone di eventi cittadini. La Battitura a Piosina e la Sagra della Torta al Testo a Volterrano animeranno questo venerdì sera (13 luglio).

Domani sabato 14 luglio, invece, Concerto “Ensemble Suono Giallo” alle 18.30 al Teatro degli Illuminati e la IV Cena sul Ponte organizzata dall’Associazione dei Quartieri nel Ponte sul Tevere alle 21.30. A San Leo Bastia sempre sabato, alle 21, largo ai giovani artisti emergenti nel concorso San Leo’s summer talent show 2018. Nell’anno del Centenario, il Vespa Club di Città di Castello dedicherà il 15° raduno nazionale al barone Franchetti.

In programma sabato 14 e domenica 15 luglio, ha in programma per i 400 equipaggi attesi una visita alla Tela Umbra e a Villa Montesca. Inoltre ricomincia domenica 15 luglio il Torneo di Balestra Manesca della Compagnia dei Balestrieri di Città di Castello, che alle 9 in Piazza Matteotti sarà preceduto dal corteo storico facendo da animazione in costume a Retrò e al Raduno dei vespisti. Alle 10,30, a Parco Vitelli, prenderà vita la gara tra i rioni di Porta San Florido, Porta San Giacomo. Oltre ai vespisti in questo fine settimana saranno a Città di Castello anche i campioni della carabina per il “Open d’Italia” di Field Target. Le nazioni rappresentate saranno Turchia, Lituania, Belgio, Germania, UK, Estonia, Portogallo e naturalmente non mancheranno gli italiani. Nell’area adiacente alla Country house Villalugnano di Lugnano, gli sportivi si sfideranno in un percorso composto da 25 postazioni; ad ognuna di queste sono abbinate 2 sagome per un totale di 50, posizionate ad una distanza che varia da 9 a 50 metri. I bersagli sono delle sagome di metallo con un cerchio centrale di varie misure, chiamato “Kill Zone”, dislocate in ambienti naturali come prati e boschi. I concorrenti, indistintamente uomini e donne, si dispongono a terne; ognuno ha tre minuti di tempo per stimare la distanza e ingaggiare il bersaglio: se questo viene abbattuto verrà totalizzato un punto, altrimenti sarà zero. La disciplina è riconosciuta dal Coni e la tappa tifernate è valevole per il campionato mondiale.

Infine Cdcinema, la rassegna cinematografica in programma dal 6 al 29 luglio al cortile di Santa Cecilia, domenica 15 luglio alle 21.30, propone “La Ragazza nella nebbia”, che narra la storia dell’agente speciale Vogel, inviato in una cittadina isolata Avechot per investigare sulla scomparsa della sedicenne Anna Lou. Il film verrà proiettato alle ore 21.30 nel cortile di Santa Cecilia e avrà uno spettatore d’eccezione, lo scrittore Donato Carrisi dal cui libro è stato tratto il film.