“Il richiamo del lupo”: nuovo incontro alla Fabbrica della Natura

ANGHIARI – L’incontro dello scorso 18 agosto dedicato a “Il richiamo del lupo” ha riscosso grande successo e proprio per soddisfare le richieste di coloro che non hanno potuto partecipare alla prima serata sarà riproposto venerdì 29 settembre, sempre all’interno della Fabbrica della Natura e sempre alle 21.

Lo scopo di questi appuntamenti è diffondere una corretta informazione sul lupo, che ormai è tornato ad abitare stabilmente i nostri boschi e che si porta ancora dietro falsi miti e suscita paure. Quale luogo migliore per farlo della Fabbrica della Natura, centro visita e di educazione ambientale del Parco dei Monti Rognosi e della Valle del Sovara? Le varie iniziative sul lupo sono rivolte agli amanti della natura, a tutti gli escursionisti che vogliono saperne di più, alle famiglie che vogliono passare una serata diversa, ma anche ai cacciatori e agli allevatori. Per molte persone, soprattutto per i più giovani, il lupo è una presenza nuova, dal momento che per molti anni è stato assente dal nostro territorio perché cacciato e sterminato. Questo non significa che il lupo non appartenga ai nostri ecosistemi, nonostante spesso si senta dire in giro che non si tratta di una specie autoctona. Una cattiva informazione, la scarsa conoscenza degli studi più recenti sull’animale e un approccio sensazionalistico a certi episodi di cronaca hanno contribuito a diffondere paure ingiustificate nella popolazione.

Durante la serata l’Associazione Amici del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi illustrerà la biologia ed il comportamento del lupo, i suoi rapporti a volte conflittuali con l’uomo e la sua vera o presunta pericolosità, la sua storia, i problemi e le opportunità legate al suo ritorno. In seguito, sui prati che circondano il Centro Visita, grazie alla tecnica del wolf howling tutti i presenti potranno vivere un’esperienza affascinante: l’ascolto dell’ululato del lupo. La serata si concluderà con la degustazione di prodotti tipici del territorio. Si consiglia un abbigliamento adatto alla permanenza all’aperto di notte. A novembre sarà inoltre organizzata una suggestiva camminata nei boschi fino a notte, in silenzio, per scoprire le tracce del lupo e sentirlo ululare.

L’evento di venerdì 29 settembre è organizzato dal Centro Visita La Fabbrica della Natura grazie alla collaborazione con l’Associazione Amici del Parco delle Foreste Casentinesi.