Questa sera “Intervista al Futuro” di Laboratori Permanenti su Errevutì

SANSEPOLCRO – Dopo il successo ottenuto con La pagina più bella del mondo on air prosegue la collaborazione tra Laboratori Permanenti e l’emittente Errevutì di Sansepolcro, che in questa fase due, che ci ha portati finalmente a guardarci nuovamente negli occhi, prenderà la forma di Intervista al Futuro.

Anche in questa fase di ripresa appena iniziata i teatri soffrono la chiusura di più di due mesi di sospensione di tutte le loro attività, ma Laboratori Permanenti, in questa attesa, vuole proseguire il rapporto con il pubblico, continuando a fare delle proposte culturali che possano coinvolgere ed aprire nuovi interessi.

Intervista al Futuro

Laboratori Permanenti quindi, all’interno di RAT Residenze Artistiche della Toscana, rete regionale attiva con 33 imprese professioniste di teatro e danza, continua a mantenere attiva e costante la propria presenza e il rapporto con il territorio, con l’intento di proseguire il dialogo e condividere con il pubblico la cultura del Teatro.

Partendo da un progetto realizzato da Laboratori Permanenti alcuni anni fa, nasce quindi Intervista al Futuro: 4 incontri con artisti per discutere sulla situazione attuale e sulle progettazioni future, che si terranno ogni venerdì dalle ore 19.15 circa in diretta su Errevutì e in replica sabato mattina alle 7.45.

“Siamo obbligati a essere osservatori e osservati, interpreti e critici, uno straniamento tutto brechtiano. –ha detto Caterina Casini – Attraverso il Teatro abbiamo, noi artisti e voi pubblico, la possibilità di attraversare il momento, interpretarlo e renderlo un fatto creativo”.

Il primo incontro andrà in onda questa sera, 29 maggio alle ore 19.15 circa e vedrà l’intervento di Alberto Fortuzzi, regista ed attore tra Roma e Berlino. I successivi incontri si terranno il 5 giugno, il 12 giugno ed il  19 giugno.