La scuola di Niccone al “Mercato della Terra” con i propri prodotti

UMBERTIDE – Gli studenti della scuola a tempo pieno di Niccone, con i prodotti del proprio Orto Biologico e con il Giornalino scolastico dal titolo “Niccone Urrà”, questa mattina, sabato 16 Maggio, saranno presente al “Mercato della Terra”.
In passato, infatti, la scuola si è contraddistinta, tra le altre cose, anche per l’ “Attività di Serra”, un laboratorio di interclasse importante che vedeva coinvolti a rotazione gli alunni di tutte le classi. Dopo un periodo di abbandono, quest’anno l’Orto Biologico è stato ripreso con successo: ora più che mai, infatti, con i tempi che corrono, c’è bisogno di tornare ad esperienze concrete e la creazione di un orto permette ai bambini di fare esperienze di manipolazione, di sperimentazione reale per accedere alla dimensione di astrazione e rielaborazione. La natura offre un modello in cui non è possibile vedere subito gli effetti delle azioni che si compiono, inoltre per osservare cambiamenti occorrono tempo e pazienza.
A conclusione delle attività della scuola, anche al fine di valorizzare il lavoro svolto dagli alunni, i “prodotti” dell’orto saranno venduti proprio in occasione del Mercato della Terra, accanto al giornalino scolastico, redatto dai bambini stessi.