Giovedì al via Rockin’ Umbria con la guest star Sun Kil Moon

UMBERTIDE – Tutto è pronto per Rockin’Umbria che per il suo rilancio ha scelto uno dei migliori songwriter contemporanei. Sarà Sun Kil Moon, pseudonimo di Mark Kozelek, il nome di punta della 23esima edizione dello storico festival umbro in programma ad Umbertide dal 23 al 26 luglio.
Edizione che in un certo senso fa ripartire “da zero” una manifestazione dalla lunga e gloriosa storia, iniziata nel 1984 e più volta interrotta: oggi la neonata Fondazione “SergioPerLaMusica” ha trovato la forza e il coraggio di ripartire con grande spirito, iniziando a mettere le basi anche per il consolidamento della manifestazione negli anni futuri.
L’appuntamento con Kozelek è giovedì 23 luglio, primo giorno del festival, alle 21 in piazza San Francesco.
Di recente è uscito il suo nuovo album “Universal Themes” e per l’occasione l’artista ha intrapreso un tour europeo che lo porterà ad esibirsi anche ad Umbertide. Insieme a lui ci saranno Dave Devine e Neil Halstead (Slowdive) alla chitarra e Mike Stevens alla batteria. Confermata anche la presenza di Steve Shelley (Sonic Youth) alla seconda batteria.
Il musicista dell’Ohio, inoltre, appare in una delle prime scene di “Youth – La giovinezza”, il nuovo film di Paolo Sorrentino. Kozelek, chitarra e voce ed interpretando se stesso, si esibisce davanti al pubblico di vip che soggiornano nell’albergo in Svizzera dove è ambientata la pellicola. Con i suoi brani, inoltre, è entrato a far parte anche della bellissima colonna sonora.
E’ anche per questo che, al termine del concerto, alle 23 al chiostro San Francesco verrà proiettato il film “Youth”, in collaborazione con l’associazione Effetto Cinema. Le prevendite per il concerto sono attive sul circuito online Ticket Italia e presso i punti vendita autorizzati (18 euro + diritti di prevendita).