Cambia l’happy hour. La nuova moda è…analcolica

CITTA’ DI CASTELLO – “C’e’ modo e modo di essere happy”: questa la nuova proposta nata dal connubio tra le attività dell’Unità di strada, servizio dei Comuni della zona sociale 1 e Asl Umbria 1, gestito dalla Cooperativa la Rondine e Cooperativa Asad, che si occupa del mondo delle dipendenze patologiche sotto ogni aspetto, e la sensibilità dei gestori del bar “La Piazzetta” in piazza della Gramigna. L’idea è quella di proporre un’ampia scelta di aperitivi analcolici all’interno di un classico happy hour, cercando di sensibilizzare la cittadinanza sull’uso consapevole e sull’abuso di alcool. L’appuntamento è questo pomeriggio alle 18 gli educatori dell’Unità di strada ed i gestori del bar .