Al via i Centri Estivi con la cooperativa “La Rondine”

CITTA’ DI CASTELLO_ Con la stagione estiva e la chiusura delle scuole, riparte anche l’attività dei Centri estivi organizzati dalla cooperativa «La Rondine». La Bottega di Merlino per i piccoli dal 6 ai 12 anni, il centro estivo Cavour per quelli dai 30 mesi a 6 anni, quello a Volterrrano per i bambini dai 3 ai 12 anni, nel comune di Monte Santa maria per chi ha tra i 5 e i 14 anni e infine a Pieve Santo Stefano per i piccoli dai 3 agli 11 anni. «Dobbiamo dire – hanno spiegato i vertici della cooperativa – che tutte le strutture hanno registrato, fin dall’inizio, un numero di iscrizioni altissimo e di consenso verso le proposte estive. Siamo convinti, infatti, che attraverso il gioco di possa stimolare la fantasia, la conoscenza del territorio e dei mestieri in un percorso guidato di crescita personale e di condivisione». Da oltre 25 anni, infatti, «La Rondine» mette in campo i Centri estivi, attraverso il coinvolgimento delle famiglie e la collaborazione con le risorse del territorio, come Comuni, scuole, associazioni di volontariato e società sportive.