Ad Altrocioccolato torna la rassegna musicale: quest’anno dedicata al Folk

CITTA’ DI CASTELLO – Dal 20 al 22 ottobre la kermesse organizzata dall’Associazione Umbria EquoSolidale alla sua XVII edizione in Umbria e per la quinta volta a Città di Castello ospiterà anche una proposta musicale di prestigio.

Musica Etica Musica d’ETIChettA. Questo il nuovo nome della rassegna musicale, ideata e curata da Moreno Giappesi, che ha già portato in Umbria artisti di fama internazionale e proposte musicali d’eccellenza proponendo ogni anno un genere musicale diverso per conoscere e vivere tutti i molteplici volti della musica. E questa edizione, sarà il Folk protagonista di Altrocioccolato: Folk che letteralmente significa musica folkloristica, popolare: perché la gente possa essere protagonista assoluta come nello spirito della manifestazione.
Sette live completamente gratuiti, per una tre giorni assolutamente da non perdere che vedrà alternarsi sul palco artisti come The Black Animals, Distilleria a Vapore, Groove Tribu (Mauro Giorgeschi Trio), Boda, Organicanto e infine, punta di diamante, il ritorno ad Altrocioccolato di Flaco Leo direttamente dal Cile, reduce dalla recente partecipazione allo Spronz Festival di Vinicio Capossela.
Aprirà la manifestazione Mauro Giorgeschi Trio con il progetto GrooveTribù venerdì 20 alle 18. Uno spettacolo nel quale un trio di percussioni suonerà generi diversi di altrettanti parti del mondo: un incontro di culture e tradizioni che rappresenta musicalmente lo spirito della manifestazione.
Sabato 21 alle 16 il primo live di Flaco Leo y su Banda: fondatore de Il Florida di Modena, Amico Fraterno, autore e ispiratore di alcuni testi di Vinicio Capossela, negli anni Settanta ha fatto ballare tutto il centro Italia con i ritmi calienti della musica latino americana. Rifugiato politico in fuga dalla dittatura di Pinochet, è tornato recentemente nella patria natale, e nel suo breve viaggio in Italia non poteva mancare l’appuntamento di Altrocioccolato.
Si continua alle 10 con La Distilleria a Vapore che proporrà una miscela esplosiva di Folk e groove, mentre alle 21:30, rock puro e vero con The Black Animals, il gruppo tifernate che si sta affermando sempre più nel panorama musicale.
La rassegna prosegue domenica 22 dalle 15 sempre sul palco di piazza Matteotti con Boda, al secolo Daniele Rotella fondatore dei Rust and the Fury storica band perugina e le sue canzoni per anime belle. Alle 17 poi arriva la musica popolare degli Organicanto che ci accompagnerà alla riscoperta di una tradizione perduta, grazie alle sonorità di una band che vede impegnarsi da sempre nelle tematiche etiche e solidali. In chiusura dalle 18:30 ancora il ritmo travolgente del Mariachi Flaco Leo che con la sua banda avrà l’onore di chiudere in bellezza la kermesse di Altrocioccolato.
La manifestazione è realizzata grazie al supporto di Regione Umbria, Comune di Città di Castello, Gal Umbria e in collaborazione con Equo Garantito, Libero Mondo, CAES, Altreconomia, Terra Nuova e Altromercato.